A Lodrino altra bella giornata di sport - 23.05.2017

In una splendida giornata di sole si è svolta  a Lodrino la terza gara stagionale di MTB, ovvero si è superata la boa di metà percorso per quello che riguarda la MTB al Kids Tour.

I nostri allenatori saranno sicuramente soddisfatti e fieri per i continui progressi dei nostri ragazzi, che si possono osservare gara dopo gara, ma soprattutto allenamento dopo allenamento. Infatti, da marzo in poi il ritmo e la mole di lavoro sono cresciuti, come pure i sorrisi e la consapevolezza degli atleti.

La bella gara rivierasca è sempre un po' particolare, quasi tutto il percorso, interamente su prato, è pianeggiante e le difficoltà tecniche non sono tantissime, preludio che a primeggiare saranno gli atleti più potenti a livello muscolare e con diametri delle ruote più grandi.

Nella categoria promo U11, dove tanti bambini del Club stanno facendo passi da gigante, vince il bravo Noè, seguito qualche posizione dopo dai promettenti Sebastiano 10, Emil 11, Enea 12, Elliot 13 e poi Niklas, Michele, Ryan, Estelle (alla prima gara sulle orme del fratellone ...) e Jan.

Per gli U11 ennesimo scontro "fratricida" (sportivamente parlando ovviamente) tra i nostri due portacolori e ancora una volta è Nathan a sopravvanzare, proprio sul rettilineo, l'altrettanto forte Tommaso. In questa categoria è impressionante la prova d'assieme dei ragazzi del Velo Club Capriasca; infatti si possono contare ben 6 atleti nei primi 9: Elia P. 4, Daniele 6, Amedeo 7 e Gregory 9. Altrettanto valorosi e in continuo progresso Alex 11, Lorenzo 12, Sacha 13, Jona 14, Martino 15, seguiti da Amelie (prima tra le ragazze), Aris, Sophie e Elia. Da Notare che molti dei nostri corridori rimarranno nella categoria anche l'anno prossimo: il futuro è sicuramente roseo.

Negli U13 altra bellissima gara dei nostri esponenti, questa volta non si festeggia una vittoria, ma ci si rallegra per il bellissimo secondo posto di Valerio, per il terzo di Andrea, il quarto di Claudio, il settimo di Yannick, il tredicesimo di Simone e il diciottesimo di Flavio. Inoltre, Valerio mantiene la maglia di leader del KT e Andrea rimane brillante terzo.

Per gli U15, bella gara di Gianluca 5, Bryan 6 e Giulia 14. Da notare che nella classifica generale Gianluca è terzo a un solo punto dal secondo. Davanti continua a capeggiare l'innarivabile (per il momento?) Simone Broggini.

Sicuramente la migliore performance sportiva del giorno è da attribuire a Mauro che con due fidi scudieri è tornato a casa in bicicletta direttamente da Lodrino, quando l'esempio viene dall'alto ai nostri ragazzi le motivazioni non mancheranno di certo. Anche certi papà farebbero bene a dare il buon esempio e seguire il super Coach ....

Le prossime tappe del KT sono sabato 27 maggio il circuito di Malvaglia e domenica 4 giugno il circuito di Stabio, per gli amanti del "fuoristrada", l'appuntamento è per l'11 giugno a Carì.